Tokenizzazione immobiliare

23.11.22
[IMG 2611]

La tokenizzazione degli immobili consente un accesso più facile agli investimenti immobiliari frazionati.

Innanzitutto, che cos'è l'investimento immobiliare frazionato? L'investimento immobiliare frazionato consiste nell'acquisto di quote di una singola proprietà o di un fondo immobiliare, anziché della proprietà stessa. In questo modo, è possibile investire in immobili con somme minori, perché si investe in una piccola parte di un immobile invece di prendere l'intero immobile.

La tokenizzazione degli immobili non è quindi altro che il processo di conversione delle quote immobiliari in token che vengono memorizzati in un database decentralizzato. Questo database decentralizzato archivia le informazioni come un catasto digitale, cioè certifica la proprietà. Questa tecnologia viene comunemente chiamata "blockchain". In quanto token non fungibile (NFT), può rappresentare diversi asset, come ad esempio

- Proprietà di una parte dell'immobile
- Proprietà dell'intero immobile
- una partecipazione in una società che controlla immobili
- un interesse in un debito garantito da beni immobili, o
- il diritto a una quota degli utili di un immobile

Fonte
Dentons - Article